La città di Milano si prepara ad accogliere sabato 8 giugno la IV edizione della Lierac Beauty Run. La corsa dedicata alle donne si svolgerà, come di consueto, nella suggestiva Arena Civica “Gianni Brera” con partenza alle ore 21.00.  L’evento è organizzato da RCS Sports & Events –  con LIERAC, brand cosmetico da sempre vicino all’universo femminile.

Due i percorsi ideati dagli Organizzatori:

1) di 5 km per la non competitiva attraverserà il Parco Sempione

2) di 10 km per la competitiva e la non competitiva che si snoderanno tra la zona di Brera, Corso Vittorio Emanuele, Piazza Duomo, Cordusio, Cairoli con il Castello Sforzesco con lo start e il traguardo posizionati sempre all’interno dell’Arena Civica.

E come per gli anni precedenti, è previsto uno start speciale della 5km dedicato alle famiglie e ai loro bambini.

Percorso-2019

La festa inizierà molto prima della corsa. Dalle ore 15.30 infatti al Beauty Village partiranno una serie di attività che accompagneranno i partecipanti per tutto il pomeriggio.

 

 

 

Per Fondazione Umberto Veronesi saranno ben 100 le runner del progetto Pink is Good che si presenteranno allo start di questa nuova edizione. Ad accompagnarle Marco Bianchi ed Elena Dogliotti, entrambi esperti nutrizionisti, che offriranno preziosi consigli per una sana e corretta alimentazione.

A partecipare anche Dynamo Camp l’associazione che, attraverso la diffusione della terapia basata sull’importanza del divertimento anche collegato alla corsa, offre programmi di terapia ricreativa per i bambini e i ragazzi affetti da patologie gravi e croniche.

DiversityLab, invece, si dedica alla lotta contro i pregiudizi per diffondere la cultura dell’inclusione. L’associazione sarà presente sabato con il suo gruppo de Le Fanfarlo, la scuola di burlesque di Lisa Dalla Via, che intratterrà e coinvolgeranno le runner per tutto il pomeriggio.

Non mancherà la Fondazione Francesca Rava, nota per il suo impegno sociale dedicato all’infanzia e ai bambini che vivono in condizioni di disagio. Tra i suoi numerosi progetti anche quello denominato “In farmacia con i bambini” sostenuto proprio da Lierac attraverso l’attività di volontariato organizzata in farmacia nel mese di novembre. Professional Women Network, invece, mette da sempre in evidenza il valore e l’importanza dell’equilibrio di genere e della meritocrazia nel mondo del lavoro. Temi per i quali il pubblico femminile è da sempre molto sensibile.

 

Pin It on Pinterest